Danno fuoco all'autovelox di via Valli:
carabinieri sulle tracce dei piromani

Lunedì 28 Dicembre 2015
3

LENDINARA - Difficile immaginare che non si sia trattato di una vera e propria “vendetta”. Una sorta di spedizione punitiva per chiudere i conti con l'autore di una foto costata qualche decina di euro.

Fatto sta che, ancora una volta, qualcuno se l'è presa con un autovelox distruggendolo completamente. Il rilevatore in questione è quello che si trova a Lendinara sulla Provinciale 17, che in quel tratto prende il nome di via Valli.

E' stato dato alle fiamme e, quando i vigili del fuoco, chiamati da un passante, sono riusciti a spegnere tutto, l'autovelox era ormai uno scheletro accartocciato. A cercare di risalire all'autore del gesto sono i carabinieri, che sembrano avere già qualche elemento utile per arrivare alla sua identificazione.

I dettagli nell'edizione di Rovigo de Il Gazzettino di martedì 29 dicembre.

Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre, 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA