Così Mazzacurati foraggiava Venezia
32 milioni dati a enti e associazioni

Giovanni Mazzacurati, ex presidente del Consorzio Venezia Nuova

di Paolo Navarro Dina

VENEZIA - I concetti base erano due: liberalità e pubblica informazione. Due facce della stessa medaglia. Una sorta di "cassa continua" con la quale il sistema Mazzacurati erogava fondi, contribuiva alle cause più disparate o soltanto puntava a sostenere iniziative, incontri, dibattiti o riunioni sportive o parasportivi. Insomma di tutto un po’. E a batter cassa erano veramente tutti. Un sistema che erogava a chiunque e dovunque, senza tralasciare nessuno. In qualche modo, visto che i soldi erano tanti, il denaro affluiva ad enti, associazioni, sodalizi sportivi e non, gruppi di volontariato e fondazioni private. Tutti pronti a fare una richiesta con il Consorzio Venezia Nuova pronto ad esaudire senza discriminazione.



E così, secondo i primi calcoli, dal 1995 al 2013 (ma in alcuni casi gli impegni finanziari giungono anche in questo burrascoso 2014) il Consorzio Venezia Nuova pare abbia speso oltre 32 milioni di euro per impegnarli nelle due fonti di spesa indicate. Attenzione però: non è affatto detto che questa cifra sia comprensiva di tutti i soldi usciti a vario titolo dalla casse del Cvn nel corso degli anni. Infatti secondo un rapido calcolo pare che solo per le liberalità siano stati spesi dal 1995 al 2013 circa 13 milioni e qualche ulteriore spicciolo.









© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 4 Luglio 2014, 07:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Così Mazzacurati foraggiava Venezia
32 milioni dati a enti e associazioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2014-07-06 16:20:36
elize la marsigliese Hai ragione,un caro saluto a sarco e company,hehehehehehehe.
2014-07-06 08:58:48
Mazzacurati: la villa a la Jolla, San Diego, California, intestata alla moglie che si faceva pure... ..rimborsare il mutuo (presumo) da CVN sotto forma di affitto per uso dell\'abitazione come foresteria -- TUTTO PAGATO dai Veneti (i soliti che pagano le tasse)....sembra molto simile al prestito di ca 15 milioni concesso da Mussari alla moglie (MPS) e di cui non si sa piu\' nulla......e\' ora di recuperare quei NOSTRI soldi.
2014-07-04 23:08:27
La faccia di Mazzacurati La faccia di Mazzacurati assomiglia a quella di un prete che ha gettano le vesti alle ortiche
2014-07-04 21:23:23
Io sono convinto che le elezioni sono state manipolate enormemente da Roma nel Veneto.. ..qualunque sia il risultato. --Sono convinto che il Popolo Veneto, tutto, e\' stato DOPPIAMENTE VITTIMA di questa storia di corruzione. Non ho alcun dubbio che questa minipolazione di Roma dovrebbe essere DENUNCIATA e un\'investigazione avviata. Il Popolo Veneto e\' STUFO di essere vittima e manipolato, secondo me.
2014-07-04 18:04:33
2014-07-04 alle 16:51:52 da Luc111 Lei è convinto che le elezioni Ue avrebbero avuto un esito diverso? Io penso che Renzie avrebbe avuto ancora più voti per la legge fisica dei travasi comunicanti(Legge Togliattiana sulla moltiplicazione dei voti).