In bici contro un palo: 17enne
muore dopo 24 ore di coma

Michele Pagura
SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA (Pordenone) - È morto dopo oltre 24 ore di coma il giovane ciclista, Michele Pagura di 17 anni di Pozzo di San Giorgio della Richinvelda, che era andato a sbattere a bordo della sua bicicletta contro un palo dell'illuminazione, sabato scorso.



Il ragazzo è morto nella tarda serata di ieri all'ospedale di Udine, dove era stato portato poco dopo l'incidente. Il giovane stava percorrendo una strada del piccolo centro quando avrebbe perso il controllo della bici finendo contro un palo.

Il minorenne era stato notato sul ciglio della strada da un passante che aveva allertato i soccorsi.

Lunedì 20 Luglio 2015, 13:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In bici contro un palo: 17enne
muore dopo 24 ore di coma
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti