Pullman di nuotatori si rovescia
sulla Feltrina: 3 feriti gravi

Pullman di nuotatori
si rovescia: 3 feriti
gravi, Feltrina chiusa
per due ore
QUERO - Tre feriti gravi e molti altri con lesioni meno serie. È questo il pesante bollettino di un incidente accaduto poco dopo le 14 in località Carpen di Quero lungo la regionale Feltrina, che è stata chiusa al traffico e riaperta soltanto verso le 16.



Un pullman che trasportava una comitiva di 40 persone fra giovani nuotatori e accompagnatori trentini si è rovesciato su un fianco finendo in bilico sulla linea ferroviaria. L'incidente è accaduto poco dopo le 14: la corriera stava trasportando una squadra di giovani nuotatori trentini diretti, assieme a genitori e allenatori, a un meeting a Lignano Sabbiadoro.



Il forte acquazzone che si è abbattuto sulla zona potrebbe essere la causa dello sbandamento. Sul posto ambulanze di Feltre e Montebelluna e due elicotteri del Suem 118 che hanno trasportato i feriti agli ospedali di Feltre, Treviso e Belluno (i tre più gravi). Degli altri, una decina ha riportato contusioni più serie mentre gli altri sono stati medicati.



Gli atleti erano iscritti alle finali del campionato assoluto di nuoto Csi in programma a Lignano Sabbiadoro (Udine). Il mezzo ha dapprima raccolto ragazzi, accompagnatori e genitori delle scuole nuoto di Cavalese e Predazzo. Il pullman ha fatto quindi tappa a Trento, dove sono saliti a bordo altri 11 giovani nuotatori della società Csi nuoto (4 di età compresa fra gli 11 e i 12 anni della categoria esordienti e 9 "assoluti" dai 16 ai 18 anni con due accompagnatori di 23 anni.



Approfondimenti sul Gazzettino in edicola venerdì 30 maggio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 29 Maggio 2014, 15:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pullman di nuotatori si rovescia
sulla Feltrina: 3 feriti gravi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2014-05-29 18:33:19
Non ancora riaperta Alle 18,15 la strada da Feltre a Treviso non era ancora riaperta.