Crolla il Civetta, frana in quota:
comitiva spaventata da forti boati

Crolla il Civetta, frana in quota: comitiva spaventata da forti boati
Un altro pezzo di Civetta è crollato ieri mattina, sullo stesso punto dove, nel novembre scorso, c'era stato un gigantesco distacco che aveva ricoperto di polvere parte della valle. Ieri, verso le 11, un comitiva di giovani di Sedico è stata spaventata da due boati, uno di seguito all'altro. "Abbiamo sentito la terra tremare - hanno raccontato - come se si trattasse di un terremoto". Il crollo, definito di assestamento, è avvenuto sulla parete nord-ovest, precisamente dalla cima Su Alto. Immediata l'allerta ai vigili del fuoco che hanno sorovolato l'area con un elicottero per escludere che non ci fosse gente coinvolta.



Domenica 28 Settembre 2014, 17:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Crolla il Civetta, frana in quota:
comitiva spaventata da forti boati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2014-09-29 20:25:03
Non scherziamo I più illustri scienziati hanno dimostrato la correlazione tra il moto ondoso a Venezia, il buco dell\'ozono, lo scioglimento delle calotte polari, le scie chimiche e gli esperimenti americani in Alaska. Se il super Attack non funzione chiamate Superman e se non risponde telefonate a Celentano.
2014-09-28 21:39:01
loctite fa rima con dolomite La bellezza trascendentale delle pareti verticali delle Doloniti, e\' dovuta anche a fenomeni naturali come questo. Adesso qualche \"naturalista integralista\" armato di super Attak, chiedera\' di riattaccare il tutto come prima.