Polmonite fulminante uccide bambina di 8 anni in tre ore

Polmonite fulminante uccide bambina  di 8 anni  in tre ore
BELLUNO - Una corsa disperata verso il pronto soccorso pediatrico dell’ospedale San Martino, un disperato tentativo di sottrarla alla febbre che la stava ormai divorando, ma dopo solo tre ore la bimba è morta. Una prima diagnosi parla di polmonite fulminante.



Ma sarà l’autopsia a stabilire le cause di un decesso che ha toccato profondamente tutto il personale dell’ospedale e quanti conoscono la famiglia. Perché morire a soli 8 anni è qualcosa che va oltre l’umana capacità di accettare.



Il dramma si è consumato domenica. La bimba, che frequentava la terza elementare a Bolzano Bellunese, è stata portata al pronto soccorso pediatrico verso le 11 del mattino.



La febbre era altissima. I medici della pediatria non hanno perso tempo nel mettere in moto le procedure di diagnosi e di cura, ma in poco tempo le condizioni della piccola sono drammaticamente peggiorate, e dopo solo tre ore dal ricovero è spirata.



Dettagli e approfondimenti sul Gazzettino di Belluno in edicola oppure nell'edizione digitale cliccando qui
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 29 Ottobre 2013, 07:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Polmonite fulminante uccide bambina di 8 anni in tre ore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti