Calamaro di 160 metri arenato:
maxi burla negli Usa

PER APPROFONDIRE: 160 metri, calamaro, california, nucleare
Calamaro di 160 metri:
maxi burla negli Usa
Una gigantesca creatura marina pare abbia choccato la California. Un calamaro lungo 160 metri è stato ritrovato morto in spiaggia da alcuni passanti.



È il clamoroso scherzo che ha voluto fare The Lightly Braised Turnip, un giornale americano satirico e burlone sulla scia degli ultimi strani ritrovamenti di creature marine giganti sulle coste della California. Secondo gli esperti - scriveva - non sarebbe un fenomeno da sottovalutare, visto che tali giganti possono diventare pericolosi per bagnanti e imbarcazioni e considerato che non se ne conosce la pericolosità e il numero.



Particolare tensione si avverte tra i residenti della costa caiforniana dove negli ultimi mesi gli spiaggiamenti di gigantesche e mostruose creature del mare sono stati piuttosto frequenti. D'altro lato c'è anche chi parla di bufala e sostiene che le immagini pubblicate in rete siano solo frutto di un buon lavoro di Photoshop.

Venerdì 10 Gennaio 2014, 10:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Calamaro di 160 metri arenato:
maxi burla negli Usa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2014-01-13 08:17:38
maxi burla negli Usa mavà?
2014-01-10 12:58:58
il problema è trovare una pentola di tali dimensioni ed un fornello adeguato makeka zata!!!
2014-01-10 11:01:54
Che gran frittura!!! Portare subito due autocisterne di olio bollente ;)