Cerca i funghi e trova lo scheletro di un poliziotto scomparso da 1 anno

TARVISIO (Udine) - Lo scheletro del corpo di un agente di polizia carinziano, Manfred Macher, è stato trovato ieri nei boschi di Camporosso a Tarvisio. A rinvenire i resti del poliziotto, di cui era stata denunciata la scomparsa nel 2015, è stato ieri sera, domenica 2 ottobre, un cercatore di funghi che ha notato degli abiti e anche la sua pistola, una Glock 9 millimetri.

La salma era in una zona impervia sotto il monte Obuas. Per il recupero del corpo sono intervenuti i militari del soccorso alpino del Sagf di Sella Nevea insieme ai volontari del soccorso civile del Cnsas di Cave del Predil che hanno rimosso lo scheletro dopo aver ottenuto il nulla osta da parte della Procura della Repubblica di Udine.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain