Marianna, rivelazioni dell'amica a Chi l'ha visto: «Un uomo più grande la perseguitava»

TREVISO - A Chi l'ha visto si torna a parlare di Marianna Cendron, la 18enne sparita il 27 febbraio del 2013. Si ipotizza infatti che la ragazza, il giorno della fuga, possa aver preso un passaggio da un camion per cercare di andare all'estero. Tra i punti ancora oscuri presi in esame dal programma c'è il fatto che la ragazza avesse liquidato l'amicizia con una coetanea dicendole che si doveva allontanare «per non farle del male». L'amica ha anche raccontato che Marianna le aveva confessato che nella sua vita c'era «un uomo molto più grande» che la perseguitava, tanto che pur di levarselo di torno aveva "ceduto" alla sua insistenza. L'amica le aveva consigliato di parlarne con i genitori, invece di assecondarlo, ma Marianna aveva risposto che era meglio non parlarne con loro.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain