Ciclista stroncato da infarto mentre pedalava in salita in Altopiano

LUSIANA - Tragedia questa mattina su una delle arterie che conduce sull'Altopiano di Asiago, nel comune di Lusiana. I carabinieri della locale stazione, su segnalazione di un cittadino, sono intervenuti poco prima delle 11, in via Premaduri di Sotto, un tratto di strada in salita che collega la frazione di Laverda con il centro del paese. La segnalazione era pervenuta da un automobilista, in transito con la sua vettura, il quale aveva notato la presenza di un ciclista accasciato lateralmente a terra ed ancora in sella alla sua bicicletta da corsa e ha così allertato le forze dell'ordine.
 
Appena giunti sul posto i militari hanno constatato la presenza del corpo esanime di L.B., 66 anni, residente a Thiene, mentre nel frattempo è intervenuto il personale del Suem 118 il cui medico ha constatato il decesso per probabile arresto cardiocircolatorio. Dalle prime informazioni assunte dai carabinieri, che hanno avuto il compito di avvisare della disgrazia i familiari, pare che il 66enne, grande appassionato di ciclismo, fosse in cura farmacologica per una pregressa cardiopatia.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain