Minorenne aggredisce un 29enne al luna park: denunciato dopo l'appello Facebook

MALO - I carabinieri della locale stazione ieri 11 settembre hanno denunciato alla magistratura berica per lesioni un minorenne di 17 anni, residente in paese, noto alle forze dell’ordine. Il giovane poco prima della mezzanotte di domenica 9 settembre nel luna park allestito per la sagra paesana di Santa Libera, ha aggredito per futili motivi Nicholas Zen Zenere 29enne del luogo, colpito al volto con dei pugni e alla testa con un calcio. Il minorenne ha minacciato con un coltello da cucina il malcapitato, che medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Santorso con prognosi di 10 giorni per trauma facciale, si è sfogato su Facebook. «Cari concittadini vorrei farvi riflettere su che paese è Malo. Dove è la sicurezza? Dove sono stato aggredito, anche con un coltello, tante persone sono rimaste indifferenti davanti a tale violenza. Quindi cari miei oltre a riflettere vorrei che faceste un mea culpa. Mio padre prima di morire mi disse: bambino mio ama il tuo prossimo. Ecco con ciò voglio dirvi che siamo ormai in un mondo di esauriti. Cerchiamo di soffermarci e guardarci attorno, cominciare ad ascoltarci e a essere piu responsabili e rispettosi. Grazie».

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain