Profughi, porte chiuse del Comune "Spediti" a Udine e Trieste

PORDENONE  Poche settimane fa, il vicesindaco EligioGrizzo aveva annunciato un incontro con il nuovo prefetto, MariaRosaria Maiorino. Al centro del dibattito ci sarebbe stata la lineadura del Comune sul tema dell’immigrazione. Dai porti chiusidel ministro Matteo Salvini, alle porte chiuse della giuntaCiriani, che non voleva e non vuole altri arrivi in città ein provincia.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain