Mercato immobiliare, il segreto è allestire le case prima di presentarle: boom di vendite con l'home staging

BELLUNO - È davvero in crisi il mercato immobiliare bellunese? Una domanda la cui risposta parrebbe scontata, viste le tante notizie che addensano fosche nubi sul settore. Quella raccontata invece da Sandro Cucco, presidente di Hl Immobiliare, con due sedi nella città capoluogo, è una storia diversa che va in controtendenza e che sorprende il mercato anche grazie ad un servizio che si sta affermando sempre più: quello di Home Staging. Si tratta di quella tendenza, importata dagli Usa di allestimento dell'abitazione che deve essere presentata ad aspiranti acquirenti: dopo un'analisi dell'immobile, durante il periodo di vendita l'esperto allestisce l'arredamento della casa tramite l'utilizzo degli spazi, luci e colori, per mettere in rilievo le caratteristiche prominenti e le qualità dell'abitazione. «Mentre nel mese di dicembre Nomisma (Osservatorio immobiliare) aveva dichiarato che l'anno si sarebbe concluso con una flessione prevista del -18%, la nostra società, nella zona bellunese - spiega Sandro Cucco -, è riuscita a concludere il 2020 con ben 154 transazioni, contro le 134 del 2019, per un valore di immobili venduti di oltre 10 milioni di euro». «Siamo un'azienda giovane e dinamica prosegue Cucco non ci siamo dati per vinti ma abbiamo cercato, attraverso strategie di marketing e servizi sempre più innovativi, di offrire al cliente soluzioni a 360° che potessero andare incontro alle nuove necessità legate a questo periodo particolare». LE NUOVE TECNICHE

Tra le novità che hanno dato una spinta decisiva a questa crescita c'è il servizio di Home Staging, che permette di presentare al meglio l'immobile in vendita attraverso la cura degli spazi e lo studio accurato degli arredi. Una tecnica ancora poco conosciuta in Italia e che consente al proprietario di valorizzare al massimo l'immobile e venderlo nel minor tempo possibile. Uno strumento strettamente interconnesso anche ai bisogni emersi in questo periodo storico in cui la gestione dello spazio è diventata indispensabile per la persona. «Nell'anno appena trascorso, HL Immobiliare ha visto trattative, relative ad immobili che hanno beneficiato dell'Home Staging, chiudersi in appena 8 giorni dalla messa in vendita, con un tempo di permanenza sul mercato che non supera i 60 giorni. Insomma conclude Sandro Cucco - un 2020 segnato da quasi un +30% in un mercato in difficoltà dimostra che la tenacia, l'innovazione e la volontà di offrire un servizio d'eccellenza possono davvero fare la differenza». Davvero un'altra storia, visto che Nomisma solo per il primo trimestre del 2020 aveva registrato un -15,5% di transazioni immobiliari a livello nazionale, a cui è seguito un calo del 27,2% nel secondo trimestre. Giovanni Santin

Leggi l'articolo completo
su Il Gazzettino
Zaia: «Vaccini, ultima chiamata per la fascia 50-59. Da lunedì apriamo ai 40enni». Pfizer: svelato il segreto della settima dose
Pedemontana, adesso c'è anche la data dell'inaugurazione: si parte il 28 maggio
Beve 10 "shottini" di vodka al bar: ragazzina di 15 anni finisce in coma etilico
Il fondo Ece compra l'hotel Bonvecchiati, uno dei più grandi di Venezia: investimento da 100 milioni
«C'è un'auto che corre contromano in autostrada verso Bologna»