Banda di narcotrafficanti a Nordest: 20 arresti e droga sequestrata

La guardia di finanza di Trento ha concluso l'operazione internazionale antidroga "Alba bianca", eseguendo questa mattina venti misure di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Trento, 16 delle quali sul territorio nazionale (Trentino-Alto Adige, Lombardia e Veneto) e 4 all'estero, con mandato di arresto europeo in Germania e Albania.

Questi arresti si sommano ai 10 arresti già eseguiti nel corso delle indagini durate circa due anni. Il bilancio complessivo dell'operazione ha portato all'individuazione e alla denuncia di 40 narcotrafficanti, 30 dei quali sono stati arrestati, e al sequestro di circa 120 chili di stupefacenti tra cocaina, eroina e marijuana, per un valore di oltre 20 milioni di euro.

Dalle prime ore della mattinata odierna un centinaio di militari con una decina di unità cinofile antidroga delle fiamme gialle, in coordinamento con la polizia giudiziaria e Doganale bavarese, stanno effettuando arresti e perquisizioni nei confronti dei componenti di due associazioni criminali radicate nel Nord Italia e in Baviera, dedite al traffico internazionale di droga, con ampie ramificazioni sul territorio nazionale e all'estero.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain