Corse clandestine sul lungomare, alt ignorato e inseguimento: addio patenti e auto

TRIESTE - Due giovani di 21 e 23 anni sono stati denunciati per aver gareggiato con le rispettive auto - un'Audi S3 e una Peugeot 106: gli sono state ritirate le patenti e sequestrate le autovetture. I due correvano clandestinamente sul lungomare muggesano in direzione del confine di Stato di San Bartolomeo. Immediatamente, in seguito alla segnalazione, una Volante che si trovava in zona ha intimato l'alt alle due autovetture che stavano arrivando a tutta velocità ma i guidatori, anzichè fermarsi, hanno svoltato repentinamente in direzione di Chiampore ingaggiando un inseguimento a tutta velocità con la Polizia, fino al Santuario di Muggia Vecchia dove finalmente i poliziotti sono riusciti a fermare le due macchine.

Leggi l'articolo completo
su Il Gazzettino
Jesolo, 43 migranti positivi alla Croce Rossa, anche un operatore: allarme
Truffa e riciclaggio auto dall'estero, banda sgominata 12 denunce: arrestato il rallysta Valle. Coinvolta agenzia di pratiche
Ladro in camera da letto nella notte prima dell'esame, la studentessa lo riconosce: è un tunisino
Vittima del Covid, chiude per 1 anno l'hotel St.Regis: 120 dipendenti a casa
A 6 anni scappa di casa per andare a giocare al supermercato