Gettano indumenti dall'auto rubata, poi la bruciano: è "giallo"

Il giallo della Volskwagen Passat: buttano i vestiti e poi danno fuoco all'auto. Cosa nascondeva?

di Luca Pozza

VICENZA - E' un autentico "giallo" la vicenda di una Volskwagen Passat rubata ad Altavilla Vicentina, dalla quale i probabili ladri hanno gettato alcuni sacchetti, per poi bruciarla a San Bonifacio (Verona), dove è stata rinvenuta completamente distrutta.

Tutto è iniziato ieri mattina, attorno alle 8, quando un automobilista, che transivava nella zona industriale di Vicenza, di fronte alle Acciaierie Valbruna, ha notato un'auto fermarsi a fianco della carreggiata: uno degli occupanti, che indossava dei guanti neri - aspetto che l'ha insospettito - è sceso e si è liberato di oggetti vari (risultati poi essere vestiario ed effetti personali del proprietario) per poi allontanarsi ad alta velocità. A quel punto ha allertato la centrale operativa del 113, alla quale ha riferito anche modello e numero di targa.

Un controllo nella banca dati ha consentito di accertare che la Passat risultava rubata e che il proprietario, un uomo residente ad Altavilla Vicentina, si era appena recato dai carabinieri della locale stazione per fare denuncia, dopo che si era accertato del furto, una volta uscito di casa per andare al lavoro. Qualche ora dopo, alle 13, l'auto è stata trovata bruciata in una stradina di campagna a San Bonifacio, come rilevato dai carabinieri della locale compagnia. Indagini in corso, da parte dell'Arma e delle altre forze dell'ordine: si presume che l'auto possa essere stata utilizzata, in una delle province del Veneto, per un furto o una rapina, nella notte tra mercoledì o giovedì, o addirittura ieri mattina.






 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 19 Maggio 2017, 16:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gettano indumenti dall'auto rubata, poi la bruciano: è "giallo"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-05-19 21:01:12
forse non voleva pagare la tassa di rottamazione!...