Duello finale Schio-Bassano, difficile salvezza per gli scudettati 2013

PER APPROFONDIRE: società tennis bassano, tc schio
Il

di Michele Zarpellon

SCHIO - Lo scontro è di quelli epocali. Tc Schio e Società tennis Bassano si affronteranno domenica in territorio scledense per il match di ritorno play out di serie A1 maschile a squadre. Chi vince si salva, chi perde retrocede in serie A2. Scontro fratricida che condanna purtroppo una compagine vicentina a scendere di categoria, con lo Schio che parte forte del vantaggio di aver vinto 4 a 2 in via Col Fagheron a Bassano e con il fattore campo che depone a proprio favore. «Sarà durissima – ha commentato il maestro capitano bassanese Marco Fioravanzo – perché conosciamo il valore dei nostri avversari ma soprattutto perché noi quest’anno abbiamo puntato tutto sui nostri giocatori, schierando i prodotti del nostro vivaio. Di sicuro non andremo a Schio deponendo le armi, anzi, ma dobbiamo anche essere consapevoli che non sarà un compito semplice uscirne indenni».

La St Bassano dunque rischia di retrocedere in A2 dopo un lungo decennio nella massima serie, nel corso del quale si è anche cucita addosso lo scudetto nel 2013, un traguardo storico per i giallorossi che da allora hanno dimostrato una sorta di appagamento, scegliendo la difficilissima strada di affidarsi solo alle forze di casa. Dall’altra parte lo Schio ha condotto una stagione un po’ più tranquilla, chiudendo il girone al terzo posto, mettendo in saccoccia qualche punto in più della sua avversaria. Ma nel tennis tutto può accadere, attendiamo solo il responso del campo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Dicembre 2016, 10:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Duello finale Schio-Bassano, difficile salvezza per gli scudettati 2013
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti