Scontro all'incrocio: donna 43enne
miracolata nel ribaltamento dell'auto

Scontro all'incrocio: donna 43enne
miracolata nel ribaltamento dell'auto

di Luca Pozza

MONTECCHIO MAGGIORE - Può dirsi letteralmente miracolata una donna di 45 anni, P.L., residente a Montecchio Maggiore, coinvolta nel tardo pomeriggio di ieri in un incidente stradale avvenuto nella frazione Alte di Montecchio Maggiore, all'incrocio tra via Ceccato e via Mascagni.

Per cause in corso di accertamento da parte della polizia locale dei Castelli, che ha eseguito i rilievi e deviato il traffico, la donna, a bordo di un'utilitaria Peugeot, si è scontrata, per cause in corso di accertamento, con una Dacia Duster, condotta da un'altra donna, R.P., 63enne, pure residente a Montecchio Maggiore. A seguito dell’urto la Peugeot (andata quasi distrutta) dopo aver urtato il ciglio del marciapiede si è ribaltata sul fianco sinistro compiendo un giro completo per poi fermarsi in posizione normale.

 
 



Sul posto sono giunte due ambulanze del Suem 118, i cui sanitari hanno prestato le prime dure ad entrambe donne, poi trasportate in ospedale ad Arzignano. Gravi le ferite per la conducente della Peugeot, ricoverato con un codice rosso, ma poi dichiarata fuori pericolo, anche se rimane in osservazione. In corso accertamenti da parte dei vigili per definire le eventuali responsabilità.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Settembre 2016, 14:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scontro all'incrocio: donna 43enne
miracolata nel ribaltamento dell'auto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti