Ciclista investito da un'auto: trentenne grave in ospedale

Ospedale San Bortolo di Vicenza
MAROSTICA – (v.b.) Un 30enne di Breganze dalla tarda serata di ieri, domenica 27 agosto, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Bortolo di Vicenza: in sella alla sua bicicletta su via Consagrollo di Vallonara è stato investito da un’Alfa 156 con al volante un 73enne di Pianezze. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della locale stazione il pensionato di Pianezze ha urtato la bicicletta condotta da Stefano Grassino.

Per l’urto il giovane è caduto rovinosamente a terra per restare esanime. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem di Bassano che hanno trasportato il ciclista all’ospedale San Bassiano, per trasferirlo poco dopo al San Bortolo di Vicenza per l’aggravarsi del quadro clinico. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per stabilire dei particolari del sinistro: la velocità di percorrenza dell’auto e se la bicicletta travolta era dotata degli obbligatori fanalini di posizione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 28 Agosto 2017, 15:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ciclista investito da un'auto: trentenne grave in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-28 16:19:04
Gia' perche' si sprecheranno i commenti sui vecchini al volante. Ma avete mai visto un ciclista ovvero il conducente di un velocipede (definizione CDS) con la bici NON a norma circolare di giorno e di notte anche su strade a scorrimento veloce fermato da qualcuno ?