Fondazioni Cariprato, Roi e Sicilia dicono sì alla transazione con BpVi

Fondazioni Cariprato, Roi e Sicilia dicono sì alla transazione con BpVi
VICENZA - Dopo Cariprato e Fondazione Roi anche la Fondazione Banco di Sicilia ha aderito alla proposta di transazione della Banca Popolare di Vicenza. Lo si apprende da fonti a conoscenza dell'intesa, alla vigilia del termine per aderire all'offerta lanciata da Bpvi e Veneto Banca allo scopo di chiudere il contenzioso con i soci azzerati.

Nonostante il numero di azioni tutto sommato esiguo in pancia alla fondazione - si parla di un controvalore di circa 300 mila euro - l'adesione di un soggetto istituzionale come la Fondazione viene considerato importante in un territorio, quello siciliano, dove molti sono gli azionisti rimasti scottati dal crollo delle azioni dell'istituto berico. Il sì della Fondazione Banco di Sicilia si aggiunge a quello della Fondazione Cariprato e della Fondazione Roi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Marzo 2017, 13:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fondazioni Cariprato, Roi e Sicilia dicono sì alla transazione con BpVi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-27 21:33:24
iuti dallo Stato...?....ma no,.....spremano i vecchi dirigenti incapaci ed avidi....!