Romilda Bozzetti

Commenti pubblicati:
Giovedì 13 Luglio 2017, 20:59
"Colui che dopo la vittoria della libertà, nega la libertà ai vinti, dà provadi non aver fede nelle proprie idee, e di non avere alcuna fiducia nelle capacità intellettuali o nella forza morale dei suoi compagni. E' per questo che, lottando contro i fascisti del mio Paese e rifiutando loro qualsiasi libertà finchè dura la lotta e non è assicurata la vittoria, non chiedo altro che di arrivare il più presto posibile al momento in cui potrò accoradre loro la pace". Gaetano Salvemini al Congresso per la libertà della cultura" Parigi 1935