agner

Commenti pubblicati:
Venerdì 28 Aprile 2017, 14:51
E' un razzista, come lo sanno essere coloured nei confronti di coloured. Al confronto i razzisti nostrani sono solo flklore.Chissa com'e' lo sfruttatore ed avviatore alla strada.
Venerdì 28 Aprile 2017, 14:18
Il colmo e' che ci sono stati due soli giorni di pioggia, non un diluvio universale.Cosa accadra' alla Pedemontana ..quando dai monti scenderanno piogge di temporali estivi?Mi ricordo temporale presso Bassano...dal pendio correva acqua in strada e trovai rifugio parcheggiando su piazzale sopraelevato di Chiesa.Almeno una volta la sapevano lunga.
Venerdì 28 Aprile 2017, 11:58
Occorrerebbe occultare tra i profumi e le mutande, qualche boccetta contrassegnata di odore indelebile di ghiandole di puzzola o mutande a effeto pruriginoso alla povere di fiberglass.Importante non venderle per sbaglio a qualche cliente.
Venerdì 28 Aprile 2017, 11:55
Aggiunta..per gli stessi motivi o rogne storicamente datate, appartenenti a quelle genti si sono scazzottati ed accoltellati anche in territorio trevigiano..specie tra nullafacenti abitue' dei bar.
Venerdì 28 Aprile 2017, 11:51
1-nel saggio di Loretta Napoleoni dal titolo "Mercanti di uomini"..si indaga a largo raggio su sbarchi e rapimenti..e Isis. .Si trovano anche su youtube numerose interviste "Loretta Napoleoni"...brevi o lunghe.Mi fido di quel che afferma..ma i governanti e le onlus la leggono o si mettono fette di salame, ( pardon, poi i migranti si offendono, meglio formaggio) sugli occhi?? 2-i gommoni ed i motorini di cui sono equpaggiati..sembrano reggere quel poco che basta per giungere in prossimita' della cintura di navi soccorritrici..al sano principio capitalistico di aumentare i profitti al minimo dei costi. 3-non so se qualcuno capta messaggi , e se i messaggi sono comprensibili in quanto in Africa i dialetti abbondano, ma ho il sospetto che il fatto di avere garanzia di soccorso in mare venga propagandato dai contrabbabdieri di carne umana come uno slogan pubblicitario per incentivare i disperati a superare le paure suscitate da filtraggio di notizie di naufragi.Molto spirito levantino a confronto di ingenuo buonismo delle onlus...ma non di tutte.
Venerdì 28 Aprile 2017, 10:10
Vallo a dire ai fan del lavaggio auto.In condominio abbiamo persino fornito loro ordinanze e aticolo del codice nazionale che vieta il fai da te .Ma loro dicono che siamo razzisti ed invidiosi perche' la macchinona l'hanno immatricolata in patria dell'est con vantaggi su assicurazione e tasse.
Venerdì 28 Aprile 2017, 10:05
in due giorni e' la seconda notizia del genere.Meglio Dentro che Fuori.
Venerdì 28 Aprile 2017, 07:53
Bravo Piereto, certo che il mantello toglie una bella percentuale...di visione.Se poi si aggiungono le mascherine annebbianti..
Venerdì 28 Aprile 2017, 07:49
Col Clinto, per altro introvabile, e' difficile.Ma Forse anche roba di settore chimico.Se un giorno verra' auto elettrica diffusa, con un impulso o sms..diventa inerte.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:22
Fuori con 600 euro non mangia neppure.Ho il vago sospetto che si sia fatto prendere per ritornare nell'ambiente carcerario, ormai si e' abituato.Un carcerato ci costa 150 euro al giorno.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:16
Ormai basta che ci sia il web e si e' in contatto col resto del mondo...e servizi facilmente raggiungibili nelle vicinanze.Poi..i compagni di scuola di citta' invitino quelli di paesetto e viceversa.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:14
Si scazzottano quelli rimasti, molti sono gia' qui a cercare lavoro e molti lo trovano.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:12
La brutta immagine e' quella che attira di piu' il turismo. Per esempio in ogni castello che si rispetti ti fanno vedere le prigioni, la sala della tortura, la forca ed altri strumenti, spesso nuovi di falegnameria o laboratorio di fabbro e poi appositamente invecchiati. Anche in certe citta' si fa il tour divicoli,dei posti degli ammazzamenti di mafia, con i muri crivellati.Importante che nei dintorni ci siano pizzerie , ristoranti , bar, shop.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:08
I giovani con poco quattrino si servono delle linee straniere low cost, concorrenziali rispetto treno ed auto. .Per l'orgoglio nazionale ci sono le VENTIMILA bandierine appese atutti i piloni della illuminazione pubblica in tutti i paesi trevigiani, frazioncine comprese.Dopo la gran sfilata, lasciamole tutte li', senza perdere tempo a toglierle.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:05
In Finalndia, Norvegia, Svezia non ci farebbero neppure caso,non c'e' iltabu'.Piu' che la censura, in estate provvedono nugoli di zanzare...in inverno gelo e buio.
Venerdì 28 Aprile 2017, 06:03
Peccato, gia' si pregustavano piatto di anguille marinate o fritte o ai ferri.Sara' per una prossima volta. Urge indagine sul mezzo.Un inconveniente e' sempre in agguato anche se nuovo, ma a volte si da' solo una bella riverniciata artistica.Speriamo di No e in pronta guarigione.
Giovedì 27 Aprile 2017, 15:07
Nel traffico di profughi o sedicenti tali, oltre alla parte pratica e commerciale,l'organizzazione logistica ed aziendale , le comunicazioni ,c'e' forse anche l'aspetto marketing.In pratica si fornisce il messaggio che, rispetto ai grandi naufragi che forse possono essere giunti agli orecchi dei migranti e che potrbbero far calare la domanda, ora in qualche modo si tranquillizza diffondendo il messaggio "Tanto vi vengono a pigliare vicinissimi alle aqcue territoriali, anzi fidatevi di noi che vi facciamo trovare le navi all'appuntamento".Millantato credito o forse anche verita'.Indagine urge.
Giovedì 27 Aprile 2017, 14:48
Non vuole bucati da fare, aspettare che si asciughino.Una doccia con sapone marsiglia e via.
Giovedì 27 Aprile 2017, 14:42
Nelle pratiche religiose e della vita quotidiana regna ancora tanto pensiero magico, comprensibile nell'uomo agli albori della civilta'.Sussiste ancor oggi in chi non fa lo sforzo di informarsi o non ha gli strumenti pr capire.Chiaro che la diversa risposta alle cure e i possibili effetti secondari dei farmaci alimentino in parte un poco di diffidenza...o troppa.
Giovedì 27 Aprile 2017, 14:22
La madre della disgrazia, secondo quanto ho letto, e' stata la collocazione con ampliamento ecc. del resort in zona soggetta a scarica di valanghe.Poi il resto e' stato un accumularsi al difetto originale di eventi sfavorevoli.
Giovedì 27 Aprile 2017, 10:57
C'e' anche chi la causa la fa sul serio, in modo quasi temerario, poi propone di ritirare in cambio di esborso o altri bonus...spesso confeziona prove..ad esempio foto falsificate o volutamente confuse, testimonianze di complici utilizzate per impaurire.La paura che convince a mettere a tacere e' che anche se convinti dalla propria estraneita', poi la parcella dell'avvocato e' salata anche se assolti per non avercommesso in fatto il fatto non sussiste.Tipici gli incidenti auto simulati..lo specchietto rotto. Un giudice che ravvisa causa temeraria ,puo' sempre sanzionare l'avvocato che la cavalca. Ma u furbi si organizzano per dare ai ricatti una parvenza di ammissibilita'.Chissa' quanti Enzo Tortora...ci sono stati.
Giovedì 27 Aprile 2017, 10:45
L'arte del MANDA, poi si paga.
Giovedì 27 Aprile 2017, 09:39
Troppo buoni il minestrone o la pastascitta carceraria.Poi ben pasciuti si passa il tempo a spararla piu' grossa in degna compagnia.A sera..minestrina leggera e Tv.Lo stress del mondo...fuori.
Giovedì 27 Aprile 2017, 09:36
Speriamo che il pranzo servito da sorella e cognato sia stato di suo gradimento, altrimenti....guai a farlo arrabbiare.
Giovedì 27 Aprile 2017, 05:35
Un applauso sembra la forma espressiva che va bene per tutto, con la quale ci si esime dal pensare...in silenzio. Oltre ad un processo, ormai c'e'sempre la gogna mediatica, il talk show.Sulla legittima difesa , bisogna studiare leggi e pure casistica, esaminare le sentenze di alcuni processi e le motivazioni,non improvvisare. Ame sembra che chi e' armato deve averelo scopo principale di far desistere e far allontanare...poi se c'e' reazione allora si spara.
Giovedì 27 Aprile 2017, 05:31
Se la foto e' fresca di questi giorni, dubito che le fotomodelle esposte a vento , pioggia e freddo siano animate da buoni sentimenti nei confronti del fotografo e della sue idee "artistiche".
Mercoledì 26 Aprile 2017, 17:55
Per il momento sembra da alcuni servizi giornalistici e televisivi che gli unici che investono in Africa siano i Cinesi...a vantaggio proprio ma anche dei lavoratori Africani.Non hanno scheletri nell'armadio come i paesi colonialisti e neocolonialisti..costruiscono infrastrutture.E quando serve reprimono le credenze magico arcaiche pseudoreligiose, specie quando fanno danno.
Mercoledì 26 Aprile 2017, 17:49
La location e' quella giusta, la temperatura non ancora.A noi ,compagnia di amici sulle piste da sci Fassane, capito' di vedere un set fotografico di riprese "Bikini sulla neve" con stivaloni di pelliccia e occhialani griffati..Il resto simbolico.C'era il sole giusto ma un freddo boia.Le modelle finite le riprese si fiondarono all'interno del bar accanto al nostro tavolino avvolgendosi in coperte.La'aspetto era chic , il trucco da alta gamma, si davano arie da irraggiungibili. Parlando un poco con noi,rivelarono l'accento popolare e tirarono porchi da pescivendole all'indirizzo del fotografo.
Mercoledì 26 Aprile 2017, 17:35
E se viene fame dopo la mostra dove si va???
Mercoledì 26 Aprile 2017, 17:34
.Per far salsiccia si macina di tutto.Idem per creare un nuovo personaggio, fotogenico a sua insaputa...bello uguale buono.