pinopin

Commenti pubblicati:
Giovedì 25 Maggio 2017, 14:38
Basterebbe cambiare la legge relativa all'eta' ed applicare in questi casi anche le pene previste per ''l'associazione a delinquere''. Inoltre, nei casi di recidiva, anche i genitori dovrebbero essere chiamati in causa dato che invece di mandare i figli(e) alla scuola dell'obbligo, li(e) mandano a quella dei ladri. Ma sto parlando di utopie trattandosi di culture diverse da proteggere e tramandare ai posteri dei posteri . . dei posteri.
Mercoledì 24 Maggio 2017, 16:59
Cio' che mi convince poco della giustizia italica non e' il fatto che la coppia di ladri sia stata denunciata a piede libero, ma che sia stata denunciata anche a ''mano'' libera.. Appare urgente un aggiornamento della legge!
Mercoledì 24 Maggio 2017, 16:41
La cosa ha molto stupito anche me , ma e' stato detto dal telegiornale che la due ospiti hanno seguito il ''protocollo'', penso lo stesso che dovevano seguire tutte le donne che ai tempi della mia fanciullezza entravano in chiesa e che poi e' stato ''cambiato'', e non dimentichiamo che il Vaticano e' la casa del Papa, mentre la Chiesa e' solo la casa di Dio.
Domenica 21 Maggio 2017, 14:54
100.000 dimostranti pro accoglienza diffusa solo a Milano divisi per 4 fanno presumere 25.000 famiglie, ciascuna pronta ad accogliere nella propria abitazione 1 profugo alla ''tariffa'' corrente, anzi gratis, per un totale di 25.000 profughi con la prospettiva di una sicura e felice integrazione e con reciproche conversione di fede. Con qualche altra manifestazione il problema dell'accoglienza e dell'integrazione sarebbe felicemente risolto con la gioia del Papa e dei misericordiosi. Col TUBO!!!!!
Venerdì 19 Maggio 2017, 14:12
Certo che sono uomini, come tutti quelli che quando nascono hanno il pisellino, ma questi non sono certo uomini di Dio come la Chiesa vuol farci credere. Se ne leggono tante su questi uomini ''esentati'' dal voto di castita' che c'e' da perdere la fede, per chi ancora crede a certe storie.
Sabato 13 Maggio 2017, 15:41
Sono pienamente dalla parte della Serracchiani, un atto delinquenziale non sempre ha la stessa portata. Per esempio un atto di pedofilia commesso da un ''famigliare'' o da un ''prete'' e' piu' grave, molto, molto, molto piu' grave dello stesso atto commesso da un comune estraneo.
Giovedì 11 Maggio 2017, 17:08
Ci riprovo. Attendo con ansia un intervento di Papa Francisco e quello di tanti fautori dell'accoglienza senza se e senza ma. E' facile blaterare. Uno Stato cosi' ''accogliente'' come il nostro, dove chi riesce ad entrare perfino senza nessun documentio in pratica ci rimane per sempre, dovrebbe farsi carico dei danni materiali e morali causati dalla sua ''misericordiosa'' politica e risarcire adeguatamente questa giovane indifesa vittima e la sua famiglia. Col tubo!!!
Martedì 9 Maggio 2017, 16:54
Dipende dal perche' quel qualcuno lede la sua dignita'. In ogni caso nessuno e' ''obbligato'' a ricorrere allEutanasia negli Stati dove la stessa e' legalmente consentita, Chi ama morire da martire puo' continuare a farlo liberamente.
Venerdì 5 Maggio 2017, 19:49
Ho letto con ritardo questa notizia ma penso sia giusto commentarla lo stesso. I commenti trovati sono solo tre, mentre leggendo lo stesso articolo in altri giornali i commenti sono tanti e nella stragrande maggioranza a favore della decisione di archiviazione. Io mi auguro che l'esempio umanitario datoci da Marco Cappato e da Mina Welby sia seguito da altri, tanti altri nel caso che il Gip accolga la proposta di archiviazione. Purtroppo in questo nostro strano Paese l'EUTANASIA e' un miraggio e tale restera' ancora molto a lungo, data la sua sudditanza, in vari settori del vivere civile, allo Stato ''dentro le mura''.
Giovedì 4 Maggio 2017, 19:43
Mi viene da pensare che certi irregolari e senza fissa dimora ragionino cosi': 1- se mi va bene soddisfo i mie istinti bestiali; 2- se mi va male ho due possibilita': a) mi portano da qualche parte e poi mi rilasciano subito e anche se non si scusano mi sta bene, qualcosa da mangiare e da bere me la daranno di sicuro; b) mi arrestano e mi tengono in carcere fino al processo e poi dopo la condanna mi scarcerano; c) se mi beccano tante volte resto in carcere per un certo periodo. Sia nel caso a) che b) e c) avro' un tetto sulla testa, un letto per stravaccarmi, pasti assicurati e regolari e la possibilita' di soddisfare in ''qualche modo'' i miei istinti bestiali. Viva l'Italia . . . che Dio la benedolia, per parafrasare moto film di Fernando Cicero con Lory Del Santo.
Giovedì 4 Maggio 2017, 19:00
Spero che al piu' presto venga stabilita una precisa normativa per definire il concetto di ''Grave Turbamento Psichico causato dall'aggressore'', l'entita' minima necessaria per potersi impunemente difendere, il tempo di persistenza della stessa, entro quanto tempo e da chi dovra' essere misurata e valutata, se chi ha subito il turbamento puo' o meno prendere dei tranquillanti prima di essere visitato dall’esperto misuratore e vatutatore, se si fabbricheranno dei misuratori (tipo holter) di turbamento da indossare nelle ore riservate alla legittima difesa . . . e via dicendo. Non so se sia meglio ridere o piangere.
Mercoledì 3 Maggio 2017, 18:57
Sara' stato almeno condannato a risarcire i danni causati? Perche' non lo rimandano a rubare in Romania? Noi penso che l'Italia abbia bisogno di LADRI!!!
Mercoledì 26 Aprile 2017, 16:52
Ogni giorno bla, bla, bla . . . sempre e solo bla, ma di fatti poco o niente, anche se la Chiesa (povera?) possiede, tra innumerevoli immobili tanti monasteri dove accolgono, pero' a pagamento, coloro che voglio trascorrere un periodo di meditazione (!!), oppure dove vengono mandati ''certi'' preti per un opportuno periodo di riflessione e di ''riabilitazione'' lontano dalle cronache.
Mercoledì 26 Aprile 2017, 16:23
Veacelsav Fialcovschi, classe 1974 ma di nazionalita' sconosciuta. Forse si tratta di un Agente Segreto sotto copertura!
Martedì 25 Aprile 2017, 16:59
@GG CC 2017-04-24 23:40:43. Sono perfettamente d'accordo con lei, altrimenti non si spiegherebbe mai come P.F. (Capo Supremo della Chiesa Cattolica che pare sopravviva, si fa per dire, grazie alla legge ''tarocca'' dell'otto per mille e che recentemente ha detto: ''Non si puo' servire due padroni: Dio e la ricchezza. Finche' ognuno cerca di accumulare per se', non ci sara' mai giustizia), potrebbe permettersi il lusso di pagare l'affitto per un intero anno di una spiaggia accessibile ai disabili, come da notizia odierna de Il Gazzettino.
Martedì 25 Aprile 2017, 16:19
Non condivido la posizione della Lega sul problema dell'Eutanasia, problema che prima o poi potrebbe riguardarmi personalmente e quindi non votero' mai per la stessa, ma sul problema della legittima ed incondizionata libera difesa sono completamente dalla parte di Salvini. Lo Stato, se non vuole il Far West come pontifica l'On. Gianfranco LIBRANDI (lo stesso che ad una terremotata che gli disse ''Vieni a meno dieci gradi invece di parlare'' rispose che poteva scegliere tra diverse possibilita' tra le quali le "tende"), dovrebbe semplicemente creare un cospicuo fondo per risarcire i danni materiali, morali ed eventualmente processuali provocati dai delinquenti nullatenenti (o pseudo nullatenenti) a tutti coloro che senza minimante reagire si lasciano tranquillamente depredare. La vita, dato che e' sacra perfino se si e' in stato vegetativo, sarebbe meglio tutelata a tutti, anche ai tanti delinquenti che, dopo aver scontato qualche . . giorno di galera a spese dello Stato, potrebbero continuare tranquillamente ad esercitare il loro specializzato lavoro senza pericoli di sorta.
Lunedì 24 Aprile 2017, 15:12
Tanti rubano per fame e posso capirli, questa pero' la capisco di piu' dato che ruba perche' puzza, puzza tanto poverina!!!
Lunedì 24 Aprile 2017, 15:04
Che ne pensa Papa Francisco? Avanti con la Misericordia?
Sabato 22 Aprile 2017, 19:07
@ Attilio1951 e Amburgo. Per il bambino privato dell'aiuto basta scrivere su Cerca: ''Video Dalla vostra parte: Giovedì 20 aprile - PUNTATE INTERE ....''. Il M5s, come tutti gli altri partiti, secondo le mie personali opinioni politiche, ha idee e principi che condivido e altri che non mi piacciono. La legge approvata non la condivido in pieno per i motivi gia' detti. Io sono per l'accoglienza ma solo dei ''veri'' rifugiati e dei ''veri'' rifugiati minorenni ed inoltre penso che prima di aiutare gli stranieri bisogna aiutare gli italiani. Penso anche che chiunque viene derubato, percosso, subisce violenze sessuali e viene talvolta anche ammazzato da stranieri clandestini e spesso recidivi con uno o piu' fogli (consigli?) di via di rimpatrio e questi ''soggetti'' non sono in grado di risarcire i danni morali e materiali alla o alle vittime, deve essere lo Stato a provvedere creando un apposito fondo.
Venerdì 21 Aprile 2017, 20:14
Sig. Amburgo, tutto bene cio' che scrive pero' il decreto sui profughi minorenni non accompagnati (non e' dato sapere se faranno test per accertare, in mancanza di prove concrete, la minore eta' e se sono veri profughi) e' passato con il voto del Pd e del ''M5s''. Ripeto, tutto bene, se non fosse che, come ho visto e sentito su ''Dalla Vostra Parte'' che a un bimbo di 10 anni invalido al 100% la Regione ha deciso di tagliargli l'aiuto di 1700 euro l'anno che precedentemente gli aveva concesso. Forse se fosse stato un profugo (vero o falso non importa) minorenne (vero o falso non ha importanza), i soldi si sarebbero trovati.
Venerdì 21 Aprile 2017, 19:31
Penso che dopo questo provvedimento la prossima mossa sarà dare un meritato ''vitalizio'' agli artisti della Rai, Rai alla quale sono costretto a pagare il canone anche se raramente ricorro ai suoi ''servizi''. Penso inoltre che Antonio Campo Dall'Orto dovrebbe guardare con regolarita' la trasmissione ''Dalla Vostra Parte'' e pensare, insieme al Governo, per esempio, a quei lavoratori che lottano per una misera pensione che, a causa della legge Fornero (Fornero famosa per la sua predisposizione alla commozione e al pianto!!), non riescono a percepire nonostante tanti anni di duro lavoro: i famosi esodati.
Giovedì 20 Aprile 2017, 15:05
@enricosononto 2017-04-19 19:24:02 - Se per ''veGneto'' si riferisce al Veneto le do piena ragione. Io non sono veneto e neanche friulano, ma anche la mia regione non fa eccezione: il magma magma e' nel dna degli ''itagliani'' che . . . possono ''permetterselo''. Lei da che parte sta?
Mercoledì 19 Aprile 2017, 14:42
@ enricosononto 2017-04-18 18:27:50 La triste situazione riguarda tutte, tutte regioni ''d'itaglia''. Il magna magna imperversa ovunque. Io mi ricordo di una sola importante eccezione: la ricostruzione delle zone colpite dal terremoto del Friuli per merito dell'onesta' di Giuseppe Zamberletti e del popolo friulano. Mi stia bene.
Martedì 18 Aprile 2017, 16:51
Naturalmente si tratta di un cedimento del tutto casuale e poiche' non ci sono state vittime sarebbe bene evitare ogni polemica inutile e . . . populista. Ricordiamoci che ''l’itaglia'' e' un paese con le piu' dure leggi contro la corruzione e che, per le nostre leggi sugli appalti, con sub appalti e sub-sub appalti, siamo invidiati da tutti i Paesi europei, anzi del mondo. I Giapponesi hanno perfino copiato tutte le nostre tecniche di ricostruzione post terremoti, ma debbo dire con risultati scarsi, molto scarsi.
Sabato 15 Aprile 2017, 16:02
Visto che i commenti pubblicati nell'articolo dal titolo: ''Davide Trentini, l'ultima lettera prima dell'eutanasia: spero Italia diventi Paese civile'', sono stati eliminati, chiedo se e' possibile inviare commenti per questo nuovo articolo. Se un commento non rientra nei canoni e' bene non pubblicarlo affatto e se si ritiene che l'articolo non debba essere commentato, basta impedire la possibilita' di inviare commenti. Saluti alla Direzione.
Venerdì 14 Aprile 2017, 17:18
Le due donne sostengono che un marito abbia il diritto di percuotere una moglie disobbediente, che deve accettare la punizione come una "benedizione". Io, pero', vorrei sapere se una moglie ha, per reciprocita', il diritto di percuotere un marito ''molto disobbediente'' utilizzando gli stessi ''strumenti''. Sono certo che la punizione non sarebbe accettata come una "benedizione", ma che scatenerebbe una reazione a base di frustate, tante frustate, a dir poco.
Venerdì 14 Aprile 2017, 16:54
Spero che questa volta siano ''bulletti'' a dover cambiare scuola.
Venerdì 14 Aprile 2017, 16:43
Finche' la (santa, si fa per dire) sede del Vaticano non torna a trasferirsi ad Avignone, non c'e' niente da sperare. Solo soffrendo si puo' accedere al Paradiso e godere per l'eternita' bevendo noto caffe' a modo mio. Ringrazio Davide Trentini per la sua lettera e sono certo che si stara' godendo, finalmente, una lieta ''vacanza'', grazie all'umana e civile legislazione Svizzera.
Sabato 8 Aprile 2017, 22:19
E poi, quando i cittadini chiedono il diritto di esercitare la legittima difesa nelle proprie case e nei propri posti di lavoro, si risponde loro che voglio ritornare al Far West. Il fatto che possano accadere eventi come quello di cui parla l'articolo dimostra che in Itaglia, con la g, il Far West esiste da tempo solo che gli inermi non possono difendersi e gli ''sceriffi'' debbono aspettare che i ''banditi'' sparino per prima. Pene dure, certe e senza sconti; rimpatri veloci senza se e senza ma per chi viene in Itaglia solo per delinquere. La legge deve essere chiara e precisa e le possibilita' di interpretazioni dei giudici debbono essere ridotte al minimo.
Sabato 8 Aprile 2017, 17:38
Perche' dire che aveva ricevuto un ''provvedimento di espulsione'' dal territorio italiano invece di un ''consiglio a tornare con calma, molta molta calma, al suo paesello''? Leggi e giustizia farlocche, ma fino a quando il popolo riuscira' a sopportarle? Altro che parlare di ''populismo''!!