"Mi fai un prestito?": ecco come avere soldi su WhatsApp

PER APPROFONDIRE: messaggio, whatsapp
Ricevere soldi con un messaggio: su WhatsApp sarà possibile anche questo. La popolare app di messaggistica, infatti, si appresta a sperimentare una nuova funzione, quella dei pagamenti digitali. Dopo l'indiscrezione circolata qualche mese fa sulla possibilità di utilizzare l'UPI, (Unified Payments Interface), il sistema di pagamento peer-to-peer a partire dall'India, ora sembra che le versioni Beta di Whatsapp abbiano iniziato a sperimentare i pagamenti digitali.

Non solo messaggi, foto e file audio, quindi, su Whatsapp gli utenti potranno inviare anche soldi ai propri contatti. Secondo quanto riporta 'WABetaInfo', i pagamenti UPI sono già disponibili nella versione Beta di Android, e per effettuare i pagamenti, all'utente basterà accedere a una pagina nascosta presente all'interno dell'applicazione. In sostanza, l'app ideata da Jan Koum permetterà alla banca di un utente di trasferire denaro a quella di uno o più contatti presenti nella lista di Whatsapp. Una funzione, fa notare 'WeBetaInfo', che altre piattaforme di messaggistica come Hike Messenger e WeChat offrono già ai propri utenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 11 Agosto 2017, 19:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Mi fai un prestito?": ecco come avere soldi su WhatsApp
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti