Irma, italiano barricato in casa a Miami con la moglie incinta: «Siamo ancora al buio»

PER APPROFONDIRE: irma, italiano, uragano
Irma, italiano barricato in casa a Miami con la moglie incinta: «Siamo ancora al buio»
«Stiamo bene anche se ancora al buio e senza corrente».

È la testimonianza di uno dei tanti italiani che vive a Miami. Imprenditori, vip, ma non solo, la comunità italiana è sotto choc per la paura dovuta al passaggio di quello che è considerato l'uragano più potente di sempre. Paolo Del Gallo è un commerciante di un'azienda vinicola. Originario di Pederobba, in provincia di Treviso, è barricato da giorni nel suo appartamento di Miami per il passaggio di Irma.

Del Gallo non si vuole allontanare dalla sua casa sulla 67th street, anche e soprattutto perché la moglie, Anna Galante, originaria di San Vito al Tagliamento, è all'ottavo mese di gravidanza. «Per fortuna l'occhio del ciclone ha schivato Miami e i danni non sono ingenti», racconta Del Gallo, «domani si vedrà».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Settembre 2017, 11:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Irma, italiano barricato in casa a Miami con la moglie incinta: «Siamo ancora al buio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti