Martedì 14 Marzo 2017, 00:00

Segregata e pestata da marito e suocera

Segregata e pestata da marito e suocera
Per due volte si era gettata dalla finestra per scappare da quella casa dove il marito e la suocera la segregavano e maltrattavano. La prima volta aveva perso il bambino che portava in grembo. La seconda si era fratturata delle vertebre. È una storia terribile di violenza contro una giovane donna dello Sri Lanka, quella ricostruita dalla Procura di Venezia. Ieri marito e suocera, che all'epoca lavoravano come badanti di un anziano veneziano, sono stati rinviati a giudizio dal giudice per l'udienza preliminare Alberto Scaramuzza, come...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Segregata e pestata da marito e suocera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER