Martedì 18 Luglio 2017, 00:00

«Orafi dimezzati in 40 anni, ore l'ennesima beffa»

A Venezia sono rimasti solo 21 laboratori orafi. Dal 1976 (quando se ne contavano 51) al 2016, le botteghe artigiane nella città storica sono quasi sparite. E il decreto ministeriale Che equiara orafi e compro oro, rischia di diventare l'ennesimo pasticcio burocratico all'italiana che penalizzerà gli onesti e soprattutto gli oresi artigiani veneziani. A lanciare l'allarme sull'ennesima norma che anziché agevolare affosserà ancor di più il comparto degli orafi veneziani è il segretario della Confartigianato Venezia Gianni De Checchi....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Orafi dimezzati in 40 anni, ore l'ennesima beffa»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER