Martedì 22 Agosto 2017, 00:00

Addio a Gottardi, architetto a L'Avana

Si è spento l'altroieri a L'Avana per effetto di una broncopolmonite Roberto Gottardi, considerato da molti l'architetto alla corte di Fidel Castro. Nato a Venezia il 30 gennaio 1927, laureato presso il suo Istituto superiore di architettura nel 1952 e influenzato dagli insegnamenti di Carlo Scarpa e Giuseppe Samonà, nel dicembre 1960 si era trasferito a Cuba da Caracas, su invito del collega Ricardo Porro, per contribuire alla realizzazione del Banco Obrero. Con l'affermazione del regime castrista, insieme allo stesso Porro e a Vittorio...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Addio a Gottardi, architetto a L'Avana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER