Martedì 13 Giugno 2017, 00:00

Breda respinge le accuse «Non sono un furbetto»

Breda respinge le accuse  «Non sono un furbetto»
Non solo ha respinto le accuse, ma ha replicato ad ogni contestazione dell'azienda. Augustin Breda, storico leader della Fiom all'Electrolux di Susegana, si è difeso su tutta la linea: secondo la multinazionale avrebbe utilizzato in modo improprio i permessi concessi, in base alla legge 104, per assistere un familiare disabile (nel suo caso una zia ultranovantenne), come avrebbe appurato un investigatore privato assoldato dall'industria. «Ho ribattuto punto su punto, spiegando cosa stavo facendo, sempre attinente alla legge - ha spiegato il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Breda respinge le accuse «Non sono un furbetto»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER