Martedì 21 Marzo 2017, 00:00

«Io, attrice serba, mi sento offesa: descrizioni incredibili e becere»

UDINE - In questo momento è in tournèe per uno spettacolo. Lei, Ksenija Martinovic, attrice serba, ma italiana d'adozione, non ci sta al luogo comune sulle donne dell'Est trasmesso dalla trasmissione Rai. Da anni lavora nel nostro Paese e si è diplomata prima all'Accademia di arte drammatica a Roma e successivamente alla Civica Accademia Nico Pepe di Udine, città dove vive da tempo. Nel 2014 ha vinto il Premio nazionale Giovani Realtà del Teatro, sezione monologhi.Martinovic, non proprio un bel quadretto per le donne della Mitteleuropa...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Io, attrice serba, mi sento offesa: descrizioni incredibili e becere»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER