Martedì 18 Luglio 2017, 00:00

Leimholz, il processo non si sposta

PORDENONE - (c.a.) La seconda tranche del processo Leimholz si farà a Pordenone. Il giudice Iuri De Biasi ha respinto l'eccezione di incompetenza territoriale sollevata dai difensori del commercialista Andrea Da Re di Cordignano e del professore universitario Maurizio Massaro di Maniago, imputati di concorso in truffa aggravata ai danni della finanziaria regionale Friulia. Secondo l'avvocato Remo Anzovino, che difende il docente assieme al collega Alessandro Da Re, la truffa sarebbe avvenuta a Trieste, dove ha sede Friulia e dove è stata...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Leimholz, il processo non si sposta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER