Lunedì 14 Agosto 2017, 00:00

Lei disobbedisce, lui la picchia a sangue

Lei disobbedisce, lui la picchia a sangue
«Tu devi fare quello che dico io e non ti devi ribellare». E poi giù schiaffoni, di dritto e di rovescio, fino a mandarla all'ospedale. La vittima, dimessa dal pronto soccorso con otto giorni di prognosi per trauma facciale, è una 25enne padovana, madre di due figli. L'aguzzino è il marito, un 28enne tunisino, violento e pregiudicato, che già aveva aggredito la moglie per futili motivi, per cui aveva ricevuto un ammonimento dal questore. Sono da poco passate le 10 di sabato mattina quando una donna, disperata, ha chiamato il 113 per...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lei disobbedisce, lui la picchia a sangue
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER