Giovedì 12 Gennaio 2017, 00:00

Controllate poi le trattorie asiatiche della provincia

Controllate poi  le trattorie  asiatiche  della provincia
Si sa al ristorante cinese si va per mangiare pietanze esotiche: riso alla cantonese, anatra alla pechinese, involtini primavera e tutto il menù ormai noto agli italiani. Ma zampe d'orso? Questa pietanza è impossibile da trovare e nessuno la chiede mai, ma c'è stata un'eccezione. A fine novembre dell'anno scorso un commerciante cinese, a quanto pare proveniente dalla Slovenia, si è recato al ristorante cinese di corso Stati Uniti 9 Yi Hia Ren e ha chiesto ai proprietari di cucinare per lui e i suoi amici due squisitissime zampe d'orso....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Controllate poi le trattorie asiatiche della provincia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER