Venerdì 2 Dicembre 2016, 00:00

Abiti ai poveri, il grande inganno

Abiti ai poveri, il grande inganno
Hanno ingannato diverse centinaia di cittadini che hanno donato i loro beni pensando fossero destinati agli italiani in difficoltà. Ma sono finiti nei guai, denunciati, in quattro, non per truffa, perché in questo caso si procede con la querela delle singole persone, ma per traffico illegale di rifiuti, in concorso: un reato che prevede la reclusione da uno a 6 anni.A scoprire il raggiro, già messo in luce in Friuli qualche anno fa grazie a un'indagine dei carabinieri coordinati dal maggiore Pasquale Starace, è stata questa volta la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Abiti ai poveri, il grande inganno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER