Venerdì 2 Dicembre 2016, 00:00

Pop Vicenza: 700 esuberi non bastano

Ex Popolari venete: entro Natale i piani di fusione tra Vicenza e Veneto Banca, poi toccherà ai cda e alla Bce dire l'ultima parola. Anche se si fa già una data per l'aggregazione vera e propria se tutto andrà secondo i piani di Gianni Mion e di Atlante: luglio. Ma nel frattempo il presidente di Popolare Vicenza lancia l'allarme: «Non bastano i 700 esuberi già individuati, ma faremo d tutto per evitare impatti traumatici». Mion in passato aveva parlato di 1300-1500 esuberi (in Veneto Banca ce ne sarebbe un altro migliaio). Il 5 inizierà...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pop Vicenza: 700 esuberi non bastano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER