Domenica 17 Settembre 2017, 00:00

L'aula della Corte d'Assise di Venezia è maestosa nella sua austerità.

L'aula della Corte d'Assise di Venezia è maestosa nella sua austerità. I banchi del pubblico sono lunghi e foderati, come quelli del Parlamento inglese, e il seggio dei giudici è circondato da una preziosa e venerabile boiserie. Malgrado i restauri, dovuti anche allo scoppio di una bomba, è rimasta inalterata da un secolo. Ha visto celebrare processi famosi, da quello alla contessa Tarnowska al caso Montesi. Ma il più importante, anche se non il più noto, ebbe luogo dal febbraio al maggio 1947, davanti a una Corte militare britannica....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'aula della Corte d'Assise di Venezia è maestosa nella sua austerità.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER