Domenica 17 Settembre 2017, 00:00

Tanti, troppi spacciatori per lasciare uscire di casa da solo il proprio figlio.

Tanti, troppi spacciatori per lasciare uscire di casa da solo il proprio figlio. È la denuncia di un papà padovano residente nel rione Pescarotto. Un angolo della città incastonato tra la Fiera e il quartiere Stanga, là dove è sorto il Bronx di Padova. La famosa via Anelli, luogo di degrado, di prostituzione e teatro di scontri nei primi anni duemila tra bande di africani venditori di droga a colpi di machete. «Siamo circondati dagli spacciatori, vivere qui è diventato impossibile» ha raccontato Alberto Vettore, padre di un figlio di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tanti, troppi spacciatori per lasciare uscire di casa da solo il proprio figlio.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER