Martedì 18 Luglio 2017, 00:00

Pompiere colto da malore: lavorava da 20 ore

ROMA - L'Italia continua a bruciare: 31 solo ieri le richieste di intervento aereo, e c'è una prima vittima, sebbene indiretta: un imprenditore salito sul tetto del proprio capannone a Giugliano (Napoli) mentre a fianco ne bruciava un altro. Il lucernario ha ceduto facendolo precipitare. L'attività dei vigili del fuoco e dei Canadair continua senza tregua un pompiere è stato colto da un malore in Toscana. In Cilento è stato arrestato un piromane, un 24enne romeno, e una persona è stata fermata perchè sospettata di aver appiccato il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pompiere colto da malore: lavorava da 20 ore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER