Venerdì 2 Dicembre 2016, 00:00

Esplosione nella raffineria dell'Eni Paura, paesi deserti e scuole chiuse

Esplosione nella raffineria dell'Eni  Paura, paesi deserti e scuole chiuse
PAVIA - «Una palla di fuoco»: così ha descritto chi l'ha vista da vicino l'esplosione ieri pomeriggio alla raffineria Eni di Sannazzaro de Burgundi vicino a Pavia. Si sono levate colonne dense di fumo notate a chilometri di distanza. Sul posto sono arrivati ambulanze e vigili del fuoco. Nessuno è rimasto ferito, a parte un operaio che scappando ha riportato una contusione al ginocchio ed un altro intossicato. Paura e preoccupazione nelle campagne e nei paesi vicino, con gli abitanti invitati a chiudersi chiusi in casa e un'atmosfera...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esplosione nella raffineria dell'Eni Paura, paesi deserti e scuole chiuse
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER