Picchia la madre 70enne, travolge
4 ciclisti e tenta il suicidio nel lago

PER APPROFONDIRE: ciclisti, garda, lago garda, pestaggio, pirata
VERONA - Un pirata della strada ha investito quattro ciclisti e poi ha cercato di uccidersi gettandosi nel lago di Garda. È successo martedì a Torbole e l'uomo, un versonese di 43 anni, prima dell'incidente aveva picchiato selvaggiamente l'anziana madre. L'uomo è stato denunciato per lesioni personali aggravate dai carabinieri di Peschiera del Garda.

Prima di fuggire con il Suv di famiglia aveva avuto un violento litigio con la madre, raggiungendola sul posto di lavoro a Castelnuovo del Garda dove l'ha aggredita, colpendola ripetutamente al volto fino a ridurla in stato di semi-incoscienza. La signora 70enne è stata prima ricoverata all'ospedale di Peschiera del Garda, per poi essere trasferita in gravi condizioni al reparto di chirurgia maxillo-facciale del Policlinico di Verona, dove sarà operata.

Il figlio, dopo essere stato convinto dagli agenti della Polizia stradale e tornare a riva, è stato ricoverato in stato confusionale all'ospedale di Bussolengo, dove verrà accertato se la causa del suo grave stato di alterazione psicofisica sia di origine psichiatra o indotta dall'assunzione di sostanze stupefacenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Marzo 2016, 17:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Picchia la madre 70enne, travolge
4 ciclisti e tenta il suicidio nel lago
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2016-03-09 18:19:40
Scommessa vinta, alle prossime....
2016-03-09 18:50:21
Ti diverti tanto per così poco?
2016-03-09 19:15:22
Potevano aspettare ......di convincerlo , ora un costo per lo stato e un pericolo per le altre persone che gli saranno vicine
2016-03-09 20:13:44
Hanno imparato da voi Elisuzzo, 150 anni non sono passati invano purtroppo.
2016-03-10 11:18:38
Veneto doc. ciao.