Uova choc: scadute o di provenienza sconosciuta. Sequestrati 8 milioni

PER APPROFONDIRE: sequestro, uova, verona
Uova choc: scadute o di provenienza sconosciuta. Sequestrati 8 milioni
VERONA - L'Ispettorato centrale repressioni frodi ha sequestrato in provincia di Verona circa 8 milioni di uova fresche non tracciate. Lo rende noto il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Nel corso dell'ispezione sono stati scoperti all'interno di due celle di refrigerazione anche alcuni bancali di uova che presentavano evidenti caratteristiche visive ed organolettiche alterate. Ulteriori indagini sono ancora in corso per verificare eventuali responsabilità a carico delle ditte proprietarie delle uova ed eventuali altre ditte coinvolte nei vari trasferimenti dei prodotti. «Il nostro impegno per la tutela della qualità e della sicurezza è massimo - ha detto il ministro Maurizio Martina - Siamo primi in Europa per i controlli in campo agroalimentare, dobbiamo continuare su questa strada per mantenere alto il livello qualitativo dei controlli sui nostri prodotti e potenziarne l'efficacia».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Novembre 2016, 18:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uova choc: scadute o di provenienza sconosciuta. Sequestrati 8 milioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2016-11-30 20:20:13
In galera!! Assassini!!
2016-11-30 20:29:49
articolo che non dice niente. magari alla fine si scopre che mancava solo un timbro su una fattura.
2016-11-30 20:31:54
saremo anche i primi in europa per i controlli, ma di sicuro siamo i primi anche nelle frodi. e allora, dove sta la virtù?
2016-11-30 22:06:40
Non credo possano essere indirizzate ai supermercati per la vendita al pubblico, troppo in vista da tutti, probabilmente alle industrie dolciarie,di pasticcerie, panettoni e vari. Circa 20-30 anni fa, quando nelle stazioni ferroviarie c'erano ancora i ferrovieri addetti ai treni ed agli scambi, vedevo sempre parcheggiato sotto il sole di luglio-agosto, un vagone sempre piombato. Era lì da circa 25-30 ( che lo vedevo). Ho chiesto ad un mio amico ferroviere lì della stazione cosa contenesse. " Uova " mi disse, " uova per una pasticceria-gelateria qui della zona, non si decidono mai a venirseli a prendere". Credo che basti qui.
2016-11-30 22:11:15
embe ? non capisco il perchè di tanto stupore...abbiamo inserito i paesi dell'est in EU ? queste sono le conseguenze...ci vorranno decenni prima che si adeguino agli standard sanitari e di allevamento. Chiedetevi perchè di notte entrano alla Parmacotto i tir ungheresi e sloveni..sono tutti in ritardo ? E chi si ricorda di come e dove la Moncler si procura le piume per i giubbini ? Niente di nuovo...ogni tanto fanno qualche multina, tanto per dimostrare che non scldano solo la poltrona.