Cori nazisti pro Hitler ed Hess alla festa dei tifosi del Verona: indagini

PER APPROFONDIRE: cori nazisti, hess, hitler, indagini, tifosi, verona
Cori nazisti pro Hitler ed Hess alla festa dei tifosi del Verona: indagini
VERONA - Finirà all'attenzione della prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Verona il caso dei cori nazisti inneggianti a Hitler ed Hess durante la festa della Curva Sud dei tifosi del Verona, allo stadio Bentegodi. Intanto la Digos ha acquisito il video e inviato un'informativa alla Procura della Repubblica. La richiesta al Consiglio comunale è stata avanzata da Michele Bertucco, consigliere di Verona e candidato sindaco per la sinistra alle recenti elezioni.

«Sono comportamenti umilianti - ha detto Bertucco - sia per la città, la cui storia anche recente è macchiata da efferatissimi delitti che hanno avuto come cornice l'ideologia della destra razzista e xenofoba, sia per la stessa società sportiva dell'Hellas Verona, impegnata in un percorso di affrancamento dall'immagine negativa che le frange più violente del tifo le hanno appiccicato addosso negli ultimi decenni».

«Inneggiare a due dei peggiori macellai della storia del Novecento è sconvolgente» ha aggiunto Bertacco il quale ha poi sottolineato che «da parte del Consiglio comunale il meno che ci si possa aspettare è che prenda le distanze da questi comportamenti e che li condanni fermamente, tanto più che uno dei protagonisti dell'episodio, Luca Castellini, è un ex candidato sindaco, e la sua formazione, Forza Nuova, si è più volte proposta alla guida della città».

La festa si è svolta a fine giugno, ma solo negli ultimi giorni ha cominciato a circolare in rete un video con le immagini dei cori. «Mi auguro - ha concluso - che l'iniziativa possa trovare la massima condivisione in tutte le forze politiche anche di maggioranza e che la città non debba vivere l'ulteriore umiliazione di vederla seppellita sotto una selva di »distinguo« e di posizioni ideologiche». La Digos della Questura scaligera ha raccolto il materiale video inviando un'informativa alla Procura della repubblica che valuterà l'eventuale apertura di un fascicolo d'indagine.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Luglio 2017, 12:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cori nazisti pro Hitler ed Hess alla festa dei tifosi del Verona: indagini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-07-13 15:23:07
E' da un pò che l'Europa dei tecnocrati hanno gettato il sasso fischiante nello stagno causa-effetto, causa-effetto..., l'italia ha recepito, ha recepito..., statevene tranquilli abbiamo la boldrini che vigila.
2017-07-13 13:59:42
Bla bla bla... ogni volta tanto casino per nulla
2017-07-13 13:15:38
Allora : inneggiare al fascismo non si può perche bla bla bla.... Al nazismo non si può inneggiare in quanto regime totalitario dei più miserabili, ma essendo straniero non dovrebbero essere messi sullo stesso piano anche tutti gli altri regimi totalitari stranieri ?
2017-07-13 12:57:00
Finita la partita, via tutti in spiaggia a sottomarina....hahahahahahahaahahahahahahaahaha....ciao.
2017-07-14 12:42:11
Perche non 920?