Acqua alta a San Marco, i bimbi si tuffano poi arriva il vigile e scoppia il pianto

PER APPROFONDIRE: acqua, bimbo, pianto, san marco, tuffo, venezia, vigile
Acqua alta a San Marco, i bimbi si tuffano poi arriva il vigile e scoppia il pianto disperato
VENEZIA - Qualche centimetro di acqua alta e piazza San Marco si trasforma in una sorta di piscina naturale, soprattutto per i bimbi dei turisti che non ne conoscono l’origine. Ieri, al passaggio di un vigile urbano e dell’assessore comunale alla Sicurezza Giorgio D’Este, alcune famigliole sono state dissuase, con gentilezza, dal lasciare i bambini sguazzare dentro le pozzanghere. Alcuni bimbi di 4 e 5 anni però, vista la divisa dell’agente che si avvicinava ai genitori, hanno iniziato a piangere disperatamente. Gli stranieri, stupiti del richiamo, hanno rivestito i bimbi senza però capire bene quale fosse il problema.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Agosto 2017, 12:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Acqua alta a San Marco, i bimbi si tuffano poi arriva il vigile e scoppia il pianto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-08-12 06:26:51
Certo che far sguazzare i propri figli in acqua di fogna denota un'intelligenza superiore. Costruite una Venezia fasulla a Marghera e mandateli lì, non si meritano la Venezia vera.
2017-08-11 17:45:52
allontanare questi personaggi. turisti si cialtroni no, non ne abbiamo bisogno.
2017-08-11 15:09:40
Che non capissero il problema non fa una griza. Ma avete visto le facce dei turisti che girano per Venezia in questi giorni?
2017-08-11 15:03:57
l'altro giorno con lo stesso episodio tutti a buttare fango sui vigili che non erano intervenitu, stavolta tutti a buttare fango sul vigile che è intervenuto. Reffatevi, e decidetevi. Il vigile ha fatto un favore che nemmeno gli competeva, se i genitori non sanno educare i propri figli che facciano a meno di farli nascere: da piccoli nella pozzanghera, da grandi dal ponte di Calatrava.
2017-08-11 18:41:03
il problema è che il vigile deve preoccuparsi anche di cose molto più gravi. ed invece, siccome lì c'è la rogna per lui, si gira dall'altra parte dove stanno i bambini.