Si riparte dal 2-2, Coach fiducioso: «Sappiamo come battere Trento»

PER APPROFONDIRE: finali scudetto, reyer, trento
Si riparte dal 2-2, Coach fiducioso: «Sappiamo come battere Trento»
VENEZIA - Mettere la testa avanti per guadagnare il primo match point scudetto. Subito l'aggancio sul 2-2 nella finale cadendo 78-56 in gara4 venerdì, l'Umana Reyer torna al Taliercio (18.15, sold out) per conquistare la chance di giocarsi il tricolore martedì al PalaTrento.
Capitan Tomas Ress (superato Riccardo Pittis nelle presenze in finale con 41 e da stasera pure nelle gare giocate ai playoff con 148) e compagni hanno comunque riconquistato il fattore campo anche se Trento in questa post season ha dimostrato di essere squadra da trasferta, dove ha perso una sola volta proprio a Venezia.
«Sono sicuro che i ragazzi ne hanno fatto tesoro - ha commentato coach De Raffaele - ho visto facce giuste e convinte. Sappiamo cosa fare per battere Trento».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Giugno 2017, 05:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si riparte dal 2-2, Coach fiducioso: «Sappiamo come battere Trento»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti