Frontale tra un tir e auto: muore
ristoratore scampato al tornado

PER APPROFONDIRE: camponogara, dolo, incidente, morto
Massimo Niero e l'incidente in cui ha perso la vita
Frontale tra un tir e auto: muore
ristoratore scampato al tornado

di Vittorino Compagno

DOLO - Tragico frontale a Dolo sulla strada che dal centro della cittadina rivierasca porta a Camponogara.
Coinvolti un tir e due vetture: c'è una vittima. L'incidente ieri poco prima delle 17. Sul posto vigili del fuoco,
Suem e carabinieri.   
La strada è stata completamente chiusa al traffico. Sul posto tre pattuglie dei vigili urbani di Dolo, una pattuglia dei carabinieri di Campogonara e una dei carabinieri di Dolo. Al lavoro una squadra dei vigili del fuoco di Mira che ha lavorato a lungo per estrarre dall'abitacolo il corpo del conducente senza vita. L'incidente è avvenuto sulla sommità del cavalcavia dell'idrovia Padova -Venezia, forse causato dell'effetto acquaplanning visto che la zona è flagellata dalla pioggia battente.

Alle 18.15. è stato estratto il cadavere dell'uomo deceduto sul colpo al volante della Land Rover Freelander nel frontale con una Chevrolet Matiz condotta da una giovane di Saonara e poi con il tir. L'autoarticolato  è sbandato finendo sul bordo della scarpata.
La vittima è Massimo Niero, 51enne di Camponogara. L'uomo è titolare di un ristorante della zona e scampò al tornado che colpì la Riviera del Brenta. Il camion viaggiava in direzione Dolo, in senso contrario arrivava la  Freelander di Niero che improvvisamente è sbandata sbattendo con la parte sinistra contro l'autoarticolato e girandosi su se stessa per scontrarsi frontalmente con l'utilitaria che lo seguiva. Il camion è stato rimesso in carreggiata con l'autogru dei pompieri.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Febbraio 2016, 17:45





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Frontale tra un tir e auto: muore
ristoratore scampato al tornado
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2016-02-15 18:25:16
acquaplanning :- le strade non dovrebbero essere idrovie quando piove.-
2016-02-15 18:53:41
Si vedono sempre piu' suv in giro per le strade. Come questa Land Rover.Ma chi la conduceva ha avuto qualche problema fisico, o forse non sa neanche giudare una Panda, figuriamoci una Land Rover. Tante condoglianze alla amiglia del deceduto.
2016-02-15 22:27:39
dalle foto mi pare che il morto è sul suv.
2016-02-15 22:32:03
Purtroppo moltissimi guidatori sono imprudenti o incapaci oppure guidano mezzi non adatti alla loro capacità. Se ogni volta che piove forte vanno a rotoli significa che non sanno guidare e che han bisogno di fare scuola guida ancora . Ma la cosa essenziale è la prudenza,e la massima attenzione. L'acquaplanning è cosa normale con pioggia a rovesci,per quanto la strada abbia tutti gli scarichi in ordine ma la violenza della,pioggia supera la velocità dello scarico...lo dico per averlo visto più volte in 70 anni di guida.
2016-02-15 23:26:09
Tralasciando la dramamticità dell'evento, mi pare che, dalle foto, la persona deceduta sia il conduttore del Suv, e non chi era a bordo dell'utilitaria. Condoglianze in ogni caso ai famigliari, riposi in pace.