Altero Matteoli: «Mai preso un euro». Otto imputati, in serata la sentenza

Matteoli in aula

di Gianluca Amadori

VENEZIA  - «Non ho mai preso soldi, non sono un corrotto».
Il processo per lo scandalo Mose si è chiuso attorno alle 10 con le dichiarazioni spontanee rese dal senatore ed ex ministro Altero Matteoli, per il quale la procura ha chiesto la condanna a sei anni di reclusione. Matteoli si è rivolto al Tribunale sostenendo che i suoi difensori sono riusciti a sbugiardare le menzogne raccontate dall'ex presidente del Consorzio Venezia Nuova, Giovanni Mazzacurati, e ha assicurato di non aver mai saputo nulla dei rapporti tra il Cvn e l'imprenditore e compagno di partito, Erasmo Cinque. Secondo i pm Stefano Ancilotto e Stefano Buccini, invece, Cinque fu fatto partecipare ai lavori del Mose, con ingenti profitti, come favore a Matteoli. La sentenza è prevista attorno alle 17.30.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Settembre 2017, 10:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Altero Matteoli: «Mai preso un euro». Otto imputati, in serata la sentenza
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-09-14 16:51:14
Credo che non avrà preso un €,perché anch'io se lo vedo per terra non mi abbasso per non cadere! Ma un euro con una sfilza di zeri al seguito forse sì......tutti eguali,innocenti,onesti! Posso non credere ? I giudici,spero,faranno luce su tutto.
2017-09-14 16:18:12
Enricosecondoanessuno oggi è stranamente silezioso.Mumble,mumble.
2017-09-14 16:07:12
Tanto in galera non ci va ...poi un politico del Suo livello ...ha fatto anche il ministro...non ha fatto e visto niente...poverino come il B questi magistrati di sinistra...
2017-09-14 14:43:07
Forse un euro non l'avrà preso, ma due o tre sì.
2017-09-14 14:02:29
7 miliardi buttati al vento. Grazie Costa, grazie Cacciari, Grazie Berlusconi, Grazie Prodi. Mi sembra di averli ringraziati tutti.