Bruchi nel cortile a scuola, sette
bimbi all'ospedale con pelle irritata

MARGHERA - Scuola elementare "invasa" dai bruchi di processionaria, sette bambini e una maestra finiscono al pronto soccorso con irritazioni cutanee. La preoccupante presenza di bruchi nel cortile della scuola Capuozzo di Marghera è stata notata stamani da alcuni insegnanti, che hanno allertato la preside. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Veritas per la disinfestazione. Verso mezzogiorno, però, alcuni alunni di una classe - sette - hanno lamentato prurito e iniziato a piangere per il fastidio, tanto che è stato deciso di portarli al pronto soccorso. Colpita dalle irritazioni anche una maestra. La classe era da poco rientrata dalla palestra ed è possibile che il vento li abbia fatti entrare in contatto con i peli urticanti delle processionarie bruciate nella disinfestazione.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Febbraio 2016, 17:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bruchi nel cortile a scuola, sette
bimbi all'ospedale con pelle irritata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2016-02-24 17:18:30
Mio Dio, per i campi ci sono i bruchi! Moriremo tutti!
2016-02-24 17:20:00
e nessuno si era accorto dei "nidi" delle processionarie, peraltro in genere ben visibili, e dalla defoliazione degli alberi? E non si poteva aspettare la fine delle lezioni prima di procedere alla disinfestazione???
2016-02-24 17:30:58
Dalla foto trattasi della processionaria. Facilmente visibili grandi "bozzoli" sui pini, facilmente eliminabile il problema.
2016-02-24 17:42:37
sono i problemi dei tempi moderni, una volta si mettevano a ridere
2016-02-24 17:46:35
"se nati dopo a guerra" come diceva mia nonno, al pronto soccorso in 9 per prurito, posso capire chi ha allergie specifiche, ma non sono sicuramente in questo numero. Continuate a crescerli sotto la campana di vetro, mi raccomando...