Rapina violenta: via dalla banca 30mila euro. I 5 banditi presi in 15 minuti

Rapina violenta: via dalla banca 30mila euro. I 5 banditi presi in 15 minuti

di Raffaella Ianuale

MESTRE - Un assalto in piena regola. Una banda di banditi entra nella banca, aggredisce il cassiere e si fa consegnare il denaro, circa 30mila euro che servivano per ricaricare il bancomat. Volto scoperto e senza armi. Solo la cattiveria e la violenza fisica. Poi la fuga. Ma la libertà per loro dura poco. La polizia giunge sul posto, vede le immagini del sistema di videosorveglianza della banca, riconosce i rapinatori e va ad acciuffarseli nel loro covo. Un caso risolto in meno di 15 minuti. Ieri sera nella questura di Venezia c'erano sei uomini e la polizia stava vagliando le loro posizioni. Dalla prima ricostruzione fatta dalla Squadra Mobile della Questura di Venezia che ha eseguito i fermi si tratterebbe di transfertisti giunti dal Sud Italia, da Catania, per fare il colpo.
 
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Dicembre 2016, 12:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rapina violenta: via dalla banca 30mila euro. I 5 banditi presi in 15 minuti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-12-02 12:53:29
Cavolo enrico hai vinto la scommessa!! Avanzi una bottiglia di nero d'avola!!!
2016-12-02 13:42:01
E La TrasferTa chi La PAGA ??
2016-12-02 14:59:06
In questi casi la scommessa è quasi sempre vinta...
2016-12-02 16:38:59
Erano venuti in ferie e il bancomat non funzionava, in banca il cassiere era un veneto che li ha trattati male. Vedrete che troveranno il modo di uscire e continuare le ferie.
2016-12-02 17:29:55
Non esistono le banche a Catania oppure c'è troppa concorrenza? Propendo per la seconda ipotesi.