«Preso alle spalle e stretto al collo,
poi mi hanno colpito: è stato orribile»

«Preso alle spalle e stretto al collo,  poi quel colpo: è stato orribile»

di Raffaella Ianuale

MESTRE - «Mi hanno sorpreso alle spalle e ho sentito una stretta al collo. Poi mi hanno colpito...è stato orribile». Pronuncia solo poche parole Giancarlo Bottacin, all’indomani della pesante aggressione subita da lui e dalla moglie del suo custode, da parte dei ladri sorpresi in casa - la signorile villa di via Castellana 181 - lunedì all’ora di cena. Poche parole dette ieri mattina sul cancello, con il volto scosso e ancora sotto choc. «Questa notte non ho dormito, è stato brutto» dice il medico 71enne che sul volto porta ancora i segni di quella aggressione. Alcuni pugni che i malviventi gli hanno piazzato al volto nel tentativo di immobilizzarlo e di evitargli di reagire lo hanno ferito al labbro. «Sono stato preso alle spalle e mi hanno sussurrato in un orecchio di stare zitto» racconta lo psicologo 71enne che in realtà ha urlato attirando l’attenzione delle due collaboratrici domestiche che erano al pianterreno. «Sono professionisti, agiscono sempre allo stesso modo, sono solo l’ennesima vittima» conclude Bottacin che, schivo, rientra in casa...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Febbraio 2016, 11:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Preso alle spalle e stretto al collo,
poi mi hanno colpito: è stato orribile»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2016-02-24 20:32:52
Io scommetto.....
2016-02-24 19:37:17
Per i tagli alla spesa pubblica, togliete le scorte ai parlamentari, questi sapete quante leggi avrebbero da rivedere, soprattutto se qualcuno se la prendesse con loro.
2016-02-24 19:20:59
Io penso che se tutti i lettori commentatori di vari giornali facessero una bella passeggiata sotto il Parlamento, qualcosa cambierebbe di sicuro, come una volta nel passato ebbero a fare i forconi, categoria sparita dalla circolazione come se oggi tutti gli allora problemi fossero stati risolti.
2016-02-24 16:31:05
I nostri parlamentari, invece di spendere un mese intero per parlare dei ghei, rivedano da cima a fondo la legge "svuota carceri" e ne facciano una legge civile a difesa e nell'interesse dei cittadini.
2016-02-24 16:05:45
Alla faccia dei ladri di mele...