Le ferrovie austriache: «Venite
a Vienna, costa meno della gondola»

Spot delle ferrovie austriache: «Venite
a Vienna, costa meno della gondola»
VENEZIA - Un cartellone pubblicitario che "svilisce" una delle particolarità della città di Venezia è stato appeso proprio nella stazione della laguna, Santa Lucia: stiamo parlando del manifesto pubblicitario delle ferrovie austriache ÖBB.



Sul cartellone appare la scritta «Andare a Vienna costa meno di un giro in gondola»: la promozione propone il collegamento a partire da 29 euro mentre 40 minuti sulla tipica imbarcazione che gira per i canali costa sugli 80 euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 6 Marzo 2014, 15:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Le ferrovie austriache: «Venite
a Vienna, costa meno della gondola»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2014-03-07 17:22:58
Macché \"svilire\" Lo spot non \"svilisce\" Venezia. Semplicemente reclamizza Vienna. Peraltro andare a Vienna significa anche soggiornare a Vienna. E qui i costi crescono. Hanno semplicemente reclamizzato quello che fa loro comodo. Normalissima réclame. Svejémose. Let\'s wake up.
2014-03-07 15:08:03
Per il commento inviato il 2014-03-06 alle 20:07:03 da sarevede Mi sa che Lei non ha mai visitato Venezia. Senza nulla togliere al giro in gondola, Venezia è stupenda anche a piedi, anzi consiglio di innoltrarsi lungo le calli, fuori dai flussi turistici. E\' bello sentire nel silenzio il ritmo dei passi nelle calli, e il vociare in perfetto veneziano (non veneto!), entrare in un panificio per prendere una rosetta con un po\' di salame, scambiare poi due parole con un veneziano, per natura serafico e cordiale. Lasci perdere i bazar di cianfrusdaglie cinesi di Rialto e della strada nova, la gondola di plastica e altre porcherie simili.
2014-03-06 22:44:44
.....abbiamo perso un po\' ........ .......il sens of humor......!
2014-03-06 22:22:47
Vienna contro Venezia Vienna è \' una città molto bella ma non ha la magia di Venezia. Ho trovato i Viennesi molto più gentili e probabilmente più onesti dei veneziani. Per quanto riguarda l\'organizzazione e l\'amministrazione della città , secondo me Vienna batte Venezia 10 a 0 . E \' una città molto vivibile, a differenza di Venezia che al contrario e \' sempre più invivibile . Le opere d\'arte di Venezia però non hanno alcun paragone con quelle che si trovano a Vienna. Abbiamo un patrimonio difficilmente eguagliabile, anche se mal gestito. E anche per la torta Sacher secondo me Venezia batte tranquillamente Vienna. Ho avuto modo di assaggiare la torta all \' Hotel Sacher ma vi assicuro che a Venezia c\'è una pasticceria nei pressi di S.Lio, ( non faccio nomi perché magari non si può fare pubblicità ) che la fa molto ma molto più buona .
2014-03-06 21:00:15
Celeste Si scrive Sacher, e gli Austriaci hanno pure una storia invidiabile per quello che fu l\' Impero A.U. (sarebbe molto meglio se fossimo sotto l\' Austria), nonchè Mozart e altre \"piccolezze\" che non sto qui a spiegarle perchè non capirebbe. si goda l\' italia